Connect with us

Green News

Cos’è il crowdfunding?

ener2crowd

Published

on

Il crowdfunding può essere la scelta giusta per investire nella transizione energetica con la serenità di poter guadagnare costruendo un futuro migliore.

Letteralmente “finanziamento della folla“,

si tratta una forma di microfinanziamento che permette agli imprenditori di ricevere fondi da uno o più donatori un progetto per mezzo di una piattaforma.

Il mondo del crowdfunding è vasto,sia per quanto riguarda i temi trattati dalle piattaforme sia per quanto riguarda le varie ramificazioni del sistema.

Cultura, arte, tecnologia, variegati i temi appunto,

ma in quanti trattano, e ospitano progetti dedicati esclusivamente alla transizione energetica?

La salute del pianeta, il cambiamento climatico, temi molto discussi negli ultimi tempi. Ovviamente discuterne non basta, è necessario prendere in mano la situazione per cambiare realmente le cose prima che sia troppo tardi.

Il crowdfunding vuole e può dare il suo contributo in questa causa,

la causa che dovrebbe riguardare tutti, sempre troppo superficiali nell’apprendere notizie al grido di: “il mio piccolo contributo non cambierà le cose”. Qui entra in gioco il crowdfunding che coinvolge direttamente cittadini permettendo loro di partecipare, investire e beneficiare economicamente da investimenti nel settore energetico.

La partecipazione diretta dei cittadini come utenti-consumatori, ma anche come investitori è sempre più frequente nel contesto della transizione energetica. Lo dimostra la crescita in Europa di cooperative energetiche e di modelli partecipativi per lo sviluppo di investimenti in energia rinnovabile.

Il crowdfunding sta diventando uno strumento innovativo di finanziamento in questo settore,

ed offre investimenti in diversi progetti di energia rinnovabile (solare, eolico, biomassa).

Tra questi, il solare fotovoltaico è la tipologia di progetto più frequente e rappresenta il 70% del totale finanziato. Nelle nazioni in cui è più diffuso, tuttavia, il crowdfunding energetico mostra una sempre maggiore differenziazione in termini di tecnologie: stanno crescendo infatti progetti nel settore dell’efficienza energetica e della bioenergia e compaiono i primi progetti di energia da fonti marine e geotermia.

Il numero dei progetti finanziati sulle piattaforme è cresciuto costantemente negli anni, fino a superare al dicembre 2017 il numero di 800 per un totale di oltre 300 milioni di euro investiti.

Tra i vari paesi con più piattaforme crowd dedicate esclusivamente tema troviamo l’Europa in testa, seguita da Gran BretagnaFranciaGermania e Olanda.

L’Italia ha ancora del lavoro da fare, ma è sulla buona strada, ed oggi puoi diventare protagonista di questo cambiamento epocale.

 

Facebook

Da non perdere

Tag

Copyright © 2019 Ener2Crowd | info@ener2crowd.com | Tel +39 351 8812284 | WEB + GRAPHIC DESIGN by Why Not Communication